Riviste

Mettiamoci il cuore!

AddThis Social Bookmark Button

san valentino.jpg - 105.90 KbLa festa degli innamorati è una dolce occasione per tuffarsi nel romanticismo più “rosa” e per abbandonarsi al sentimento, perché non è mai abbastanza il tempo speso a festeggiare l’amore e soprattutto chi si ama. Un dolce pensiero che dica all’amato quanto forte sia il sentimento che suscita, quanto importante sia la sua presenza e quanto arricchisca di senso la vita … questo dovrebbe essere il fine degli auguri fatti alla propria metà per San Valentino. Come riuscire ad essere romantici senza però eccedere in sdolcinatezza? Per prima cosa si dovrebbero evitare ripetitività e monotonia nel festeggiamento, in altre parole bisogna

cercare di metterci del proprio, scegliendo un modo personale per festeggiare questa ricorrenza, cercando di rispettare anche i gusti della propria metà. Si può scegliere l’effetto stupore, puntando su qualcosa che faccia rimanere la propria metà senza parole, oppure optare per l’effetto romantico, concentrandosi sull’esaltazione della sfera sentimentale e su atmosfere soffuse. Qualcuno rispetta le proprie tradizioni, scegliendo sempre lo stesso posto per trascorrere la serata o lo stesso dono da porgere alla propria metà. Indipendentemente da stile personale e da disponibilità economiche o di tempo, per rendere veramente speciale questa ricorrenza c’è un solo segreto: metterci il cuore. Anche gli auguri più semplici, fatti magari al chiarore di una complice luna, potranno risultare meravigliosi se espressi con l’ardore più vero dell’autenticità del proprio sentimento.

Chi è Online

 50 visitatori online